Cerca nel sito

Newsletter

Registrarsi è completamente gratuito. Compila i dati nel form sottostante.
Privacy e Termini di Utilizzo
Banner
Banner
Banner

La scelta

Affiancato al già noto semiauto, la Benelli propone in alternativa un sovrapposto specifico per “la regina del bosco” la cui maneggevolezza e le prestazioni balistiche al top ne fanno un fucile specialistico ma user friendly


di Paolo Tagini

Con un vero e proprio coup de théâtre nel 2015 la Benelli presentò il suo primo fucile sovrapposto: per un’azienda che è praticamente sinonimo di fucile semiautomatico a funzionamento inerziale si trattò di una sorta di rivoluzione. Da notare che il nuovo fucile, chiamato 828 U, non era un sovrapposto qualsiasi ma “il” sovrapposto Benelli, vale a dire caratterizzato da quella ricchezza di contenuti tecnologici, patrimonio della grande Casa urbinate.

continua la lettura a pag. 52 N. 80/2018

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta .

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information